5 modi per illuminare la tua cucina

Ti piace la tua casa, l’hai decorata proprio come piace a te e sprigiona il calore che desideravi tanto.

Tuttavia la cucina si trova in un angolo buio in cui entra a malapena un po’ di luce naturale; la prima soluzione che può venirti in mente è sicuramente quella di aggiungere una finestra, ottima idea ma probabilmente difficile da realizzare.

Una seconda soluzione potrebbe essere quella di apportare alcune semplici modifiche estetiche per aggiungere luminosità alla stanza.

Vediamone insieme alcune:

1. IL BIANCO

Il bianco è assenza di colore, riflette perciò la luce in tutti i modi.

Scegliere il bianco è sicuramente un modo semplice per donare luminosità alla tua stanza; ad esempio scegliendo un backslash bianco tra le basi e i pensili, oppure uno snack bianco, donando movimento e automaticamente più luminosità alla vostra cucina.

Ovviamente è preferibile avere muri bianchi, soprattutto il soffitto, in modo da sembrare più alto.

Se il bianco è il colore che preferite, potresti pensare anche ad un “total look white”, elegante e moderno.

Ovviamente ricordati che il bianco ha innumerevoli tonalità, brillanti, più caldo o freddo, ognuna donerà un aspetto unico alla tua cucina.

2. TONI NEUTRI

Se il total look bianco invece non ti piace, ti consigliamo l’utilizzo di elementi “naturali” come il legno.

Questa combinazione di legno e bianco aggiungerà carattere e calore senza sopraffare e oscurare lo spazio.

3. DECORO MINIMALISTA

Quanto più mobili si avranno tanto più l’effetto sarà di spazio chiuso.

Un arredamento minimalista renderà la tua cucina più luminosa e contemporanea, perciò cerca di arredare la tua cucina con l’essenziale.

4. PENSILI A GIORNO

L’utilizzo di pensili a giorno permette di aggiungere profondità dando l’illusione di maggiore spazio.

Essi permettono in oltre alla luce di circolare maggiormente all’interno della stanza e, perché no, ti dà anche la possibilità di esporre i tuoi oggetti conferendo un tocco artistico alla tua cucina.

5. SUPERFICI RIFLETTENTI

La scelta di elettrodomestici in acciaio inox, specchi, o semplicemente tonalità lucide, ti permetterà di conferire maggiore luminosità alla tua cucina.

ESEMPI DI RiFRA


Realizzazione di una cucina LINE in rovere 55 Street, New York, USA.

In questa cucina RiFRA, è stato combinata la finitura legno per le ante e il bianco per il top, l’utilizzo di elettrodomestici in acciaio inox e la scelta della mensola al posto dei pensili chiusi, hanno contribuito a conferire luminosità e armonia allo spazio dedicato alla cucina.


Cucina FLY laccata lucida

Questa cucina non ha finestre e si trova in un angolo. Ha tutte le caratteristiche di un tipico spazio buio, ma non è così. L’ uso del backsplash bianco lucido e della parete colonna a sinistra permette alla luce di riflettere e illuminare lo spazio.


Realizzazione di una Cucina LINE laccata bianco puro lucido a Monza, Italy.

L’unica fonte di luce in questa cucina-living sono le finestre di fronte al tavolo da pranzo. Sì, sono grandi finestre, ma nello spazio cucina non vi sono molti punti luce, la scelta di un total look bianco ha permesso alla luce di diffondersi in tutto l’ambiente creando uno spazio dal design moderno ed elegante.

Laura Spinelli

PS: Se vuoi conoscere le nostre collezioni vieni a visitare i nostri Showroom monomarca:

RiFRA Store Milano: http://milano.rifra.com

RiFRA Store Fiorano Modenese: http://modena.rifra.com

RiFRA Store Parigi: http://paris.rifra.com

Sales Office New York: apertura PRIMAVERA 2018

Lascia un commento

Lasciando un commento su questo blog, accetti l'informativa sulla privacy