RiFRA-Bagni-di-lusso_anteprima

I 5 bagni più lussuosi del mondo

Le principali caratteristiche distintive di bagni di lusso riguardano lo spazio a disposizione, l’utilizzo dei materiali nobili, la progettazione dei mobili su misura, la qualità d’illuminazione naturale e il design di quella artificiale ed il tipo di decorazione.

Un altro fattore determinante è l’integrazione di questo ambiente con tutta l’architettura dell’abitazione.

Anche gli stili possono differire molto; il passo tra lusso, stravaganza e kitsch è molto breve.

E’ importante quindi sviluppare progetti equilibrati, eleganti e funzionali.

In questo articolo ve ne raccontiamo cinque.

Atmosfera hollywoodiana

RiFRA-Bagni-di-lusso_01-02

Questo ambiente soddisfa tutti i requisiti per entrare di diritto nella categoria “bagni di lusso”.

Il marmo a tutta parete rappresenta una scelta stilistica di grande pregio perché ogni lastra è caratterizzata da colore e venature uniche.

I due mobili sono caratterizzati da un profilo a 45° che corre lungo tutto il perimetro, un top monolitico con lavabi integrati e specchio retroilluminato a led.

I complementi d’arredo, lampadario e la seduta in pelle e acciaio sono allineati a centro stanza, mentre la vasca in mineralmarmo è posizionata con vista su Beverly Hills.

Il risultato è un bagno glam hollywoodiano dai tratti luxury ben definiti.

Leggerezza del vetro

Qui si enfatizza principalmente la leggerezza e la pulizia degli spazi: le pareti in vetro rappresentano una soluzione d’interior design che s’integra perfettamente con l’idea progettista di creare un dialogo diretto ma anche un accesso verso l’esterno giardino.

I toni neutri del mobile bagno con gole integrate nei cassetti e delle sedute sono pensati per evitare contrasti netti e forti e creare un ambiente omogeneo e rilassante.

RiFRA-Bagni-di-lusso_03

Lusso minimalista

RiFRA-Bagni-di-lusso_04

Un ambiente che induce al relax già appena entrati nella stanza.

Questo bagno si sviluppa attraverso le linee minimali dei suoi elementi principali, ossia la vasca freestanding, le colonne, ed il mobile centrale.

Il comfort visivo è assicurato dalla sauna finlandese in legno chiaro.

Il suo look può essere semplice a prima vista, in realtà ci troviamo davanti ad un nuovo concetto di lusso che è anche la firma dell’architetto.

RiFRA-Bagni-di-lusso_05-06

Equilibrata armonia

RiFRA-Bagni-di-lusso_07

Sia per le linee, sia per la disposizione spaziale: certamente più uno spazio contemplativo che un semplice bagno.
Il progetto non riguarda solo gli arredi e i servizi, ma la progettazione di tutto lo spazio: il soffitto è alto, per creare una camera e un ambiente fluido, senza ostacoli.

I colori opposti per eccellenza, se abbinati con gusto ed eleganza, sono capaci di creare ambienti dalla grande personalità.

Camera con vista

Il bagno diventa un ambiente che non può essere trascurato. Infatti, nel concetto di casa contemporanea questo spazio riveste un ruolo di primaria importanza.

I materiali ed i colori tenui, che virano dal bianco al beige, esprimono raffinatezza ed eleganza.

Chiaramente, in questo caso è la vista l’elemento più d’effetto per questo spazio, poiché oltre al vetro stesso si estende un panorama mozzafiato.

Laura Murru

RiFRA-Bagni-di-lusso_08-09

PS: Se vuoi rimanere aggiornato seguici sulle nostre pagine social:

https://www.facebook.com/RifraMilano/
https://www.instagram.com/riframilano/?hl=it
https://www.youtube.com/rifra

Lascia un commento

Lasciando un commento su questo blog, accetti l'informativa sulla privacy