Il blog ufficiale di RiFRA, Kitchens and Baths direct from Milano

APPARTAMENTO DI DESIGN A MILANO DUE.

Milano Due è situata nel comune di Segrate, ed è racchiusa tra il complesso ospedaliero e di ricerca San Raffaele il Parco Lambro.

Un’oasi di relax a pochi minuti di distanza dalla frenetica città di Milano.

Sviluppato dalla Edilnord di Silvio Berlusconi, l’intero centro residenziale fu costruito tra il 1970 e il 1979, su progetto degli architetti Giancarlo Ragazzi, Giuseppe Marvelli, Antonio D’Adamo e Giulio Possa per la parte architettonica e di Enrico Hoffer per quella paesaggistica.

L’appartamento di design è all’interno di un quartiere residenziale tranquillo e signorile, caratterizzato da ampi spazi verdi, in quanto il progetto di Milano Due si basa su queste caratteristiche:

  • ampi spazi verdi, in contrapposizione alla scarsità di verde nelle città di quel periodo
  • un triplice sistema viario (pedonale, ciclabile e veicolare), in cui le vie ciclabili e pedonali non intersecano quasi mai gli assi veicolari, che inoltre sono costruiti in trincea, ad un livello inferiore rispetto alle aree urbane, limitando l’impatto del traffico sul quartiere
  • una struttura con un asse centrale, la strada di spina, lungo il quale il quartiere si sviluppa e ove vengono posizionati i vari servizi essenziali
  • una pianificazione integrata che tenesse conto non solo delle esigenze abitative, ma anche della disponibilità e della fruibilità dei servizi all’interno del quartiere

I nostri progettisti ed interior designer, hanno sviluppato questo progetto cercando di interpretare al meglio le esigenze del cliente, ricreando un’atmosfera elegante e di design.

L’appartamento è arredato (cucina, bagni, armadi) con lo stile RiFRA, vediamo nel dettaglio la realizzazione:

CUCINA

Un grande e luminoso open space accoglie un’imponente isola ricoperta in gress di marmo statuario, protagonista indiscussa dell’ambiente cucina.

Alle spalle dell’isola, basi e colonne della collezione FLY.

Un gioco di contrasti creato volutamente dalla scelta delle finiture, che esaltano le caratteristiche della collezione FLY, cucina di alta gamma, che si caratterizza per peculiarità sia estetiche che qualitative.

La collezione si contraddistingue per il suo top con profilo a 30°, esaltato fino all’esasperazione e dalla gola volutamente over size.

I Fianchi e le ante tutte lavorati a 45°, creano un volume senza interruzioni.

BAGNI

Il bagno padronale

Assistiamo ad una volontaria scelta di creare continuità stilistica con l’ambiente cucina.

Il modello scelto appartiene alla collezione KFLY, complementare alla cucina, il suo top a 30°contribuisce a donare al prodotto un’immagine sofisticata ed elegante.

La scelta della finitura scura in contrasto con il marmo delle pareti conferisce all’ambiente un forte carattere.

L’ambientazione bagno è completata con sanitari e accessori in finitura acciaio satinato e solid surface delle collezioni RiFRA.

Bagno dei ragazzi

Il contrasto è il protagonista ricorrente delle ambientazioni di questo appartamento.

Per questo ambiente è stato scelto il modello KONE, mobili monoblocco che stupisce, sia per l’innovativo gioco bicromatico originato dalle finiture a contrasto tra frontale e fianchi, sia per i tagli a 45 gradi che attenuano i suoi angoli interni.

L’ambientazione bagno è completata con sanitari e accessori in finitura acciaio satinato e solid surface delle collezioni RiFRA.

Bagno degli ospiti

Il bagno di servizio, per le sue piccole dimensioni, è stato arredato con la collezione KLINE laccato bianco, una linea molto semplice e lineare scelta per assecondare l’utilizzo del bagno di servizio.

L’ambientazione bagno è completata con sanitari e accessori in finitura acciaio satinato e solid surface delle collezioni RiFRA.

ZONA NOTTE

L’esperienza di RiFRA nella manifattura, unita alla progettazione interna ci ha consentito di arredare anche le zone notte dei clienti, come nel caso della cabina armadio della camera padronale e dell’armadiatura a filo muro della camera dei ragazzi.

TESTIMONIANZA CLIENTE

Di seguito alcuni passaggi dell’intervista alla nostra cliente Nicoletta:

Abbiamo conosciuto Rifra tramite un’amica, e già da una prima visione del sito siamo rimasti molto colpiti da tutta la gamma di cucine e arredo bagno.

Ciò che ci ha spinto a valutare Rifra È stata la semplicità e l’eleganza delle linee della cucine.

La nostra scelta è virata sulla Fly per il tipo di taglio e finiture. Abbiamo fortemente voluto questa meravigliosa isola ricoperta in gres di marmo statuario che e diventata immediatamente la protagonista indiscussa della cucina, che a sua volta è il cuore pulsante della casa.

Ecco che ci ritroviamo a vivere una quotidianità che inizia dalla mattina fino alla cena in un ambiente assolutamente elegante funzionale e di carattere.

Per quanto riguarda i bagni avendo tre “destinazioni” diverse abbiamo scelto delle linee che rispecchiassero al meglio l’ambiente.

Quello dei ragazzi molto semplice con un contrasto di colore che rende l’ambiente giovane e deciso.

Quello piccolo abbiamo puntato su una linea molto semplice e lineare proprio per assecondare l’utilizzo del bagno di servizio.

Per quanto riguarda quello padronale della camera da letto, è un bagno fortemente di carattere, dove una linea decisa di carattere dal colore scuro contrasta e crea una lieson perfetta col rivestimento in marmo.

In conclusione, che dire, l’esperienza con Rifra è stata più che soddisfacente, ha realizzato perfettamente tutto ciò che avevamo immaginato e reso ogni singolo ambiente caratterizzato da eleganza stile e funzionalità.”

Ringraziamo i Clienti per la fiducia riposta in RiFRA, è stato un piacere per noi, lavorare e collaborare alla riuscita del loro progetto.

RICHIEDI LA TUA CONSULENZA GRATUITA

La nostra esperienza è disponibile anche online, tramite il servizio di progettazione cucina e bagno gratuito. Puoi così richiedere la tua consulenza personalizzata; i nostri progettisti ascolteranno le tue esigenze e successivamente andremo a sviluppare un progetto unico ed esclusivo per te.

A presto,

Il team Rifra

Lasciando un commento su questo blog, accetti l'informativa sulla privacy

Lascia un commento