Come scegliere il lavabo perfetto per il tuo bagno

Una guida alla scelta di un lavabo di design per il tuo bagno.

Nel mondo del bagno esistono differenti tipi di lavabi, e non è semplice capire le differenze e scegliere quello che fa al caso vostro.

Le forme e le tipologie di installazione sono diverse, e abbiamo pensato a questo articolo come se fosse una piccola guida che ti aiuti a scegliere.

RiFRA ha un’ampia scelta di stili di lavabi eleganti e moderni tra cui scegliere.
Diamo un’occhiata ai principali lavabi e quali pro e contro ha ogni stile.

Semi Incasso

Il lavabo semi incasso, è un lavabo che è montato all’interno del mobile da bagno, e come dice il nome, non è completamente incassato e non è un lavabo da appoggio.

È dedicato agli amanti di uno stile più conservatore, anche se i lavabi RiFRA a semi incasso sono stati disegnati rispettando lo stile contemporaneo del marchio, come ad esempio il lavabo GAP presente in questa foto.

Questo lavabo è in Solid Surface ed è dotato di uno scarico continuo a fessura, che va a sostituire il classico scarico tradizionale, donando al bagno uno stile unico e contemporaneo.

Lavabo d’appoggio

Il lavabo d’appoggio è il lavabo che solitamente si appoggia al top del mobile da bagno sottostante.
Questo permette di sfruttare al massimo la capienza dei cassetti posizionati sotto il lavabo stesso.

A livello estetico è un lavabo importante, perché canalizza subito l’attenzione del visitatore della stanza da bagno, e RiFRA lo propone in diverse forme, tra le quali le principali sono un semicerchio (lavabo Bowl nella foto) e la forma rettangolare (lavabo BOX o GAP da appoggio).

Freestanding

Perfetti per i bagni degli ospiti, perché non necessitano di mobili dedicati al contenimento, i lavabi freestanding hanno uno stile unico e donano alla stanza da bagno un look deciso e contemporaneo.

Il lavabo freestanding è appoggiato direttamente al pavimento, e può avere due tipi di scarichi, lo scarico a pavimento, o lo scarico a parete. In questo caso nel retro del lavabo è presente una fessura che consente il passaggio delle tubazioni.

RiFRA propone due lavabi freestanding, il modello Circle ed il modello Smooth.

A Parete

I lavabi a parete donano alla stanza da bagno un look contemporaneo e minimalista.

Il lavabo a parete, è direttamente montato a parete, ed è particolarmente indicato per bagni piccoli.

Si potrà aggiungere un mobile contenitivo al di sotto di esso, se il lavabo è completamente sospeso, come in questa foto.

Se invece si vuole fare a meno del contenimento (come ad esempio nel bagno degli ospiti), RiFRA propone il Lavabo “Gap to Wall”, dall’estetica unica ed innovativa.

Conclusione

Per scegliere lo stile perfetto per il tuo bagno, pensa a chi utilizzerà lo spazio e come verrà utilizzato. Per il bagno degli ospiti, scegli un look più potente utilizzando un lavabo da appoggio od a parete. Entrambi hanno un tocco teatrale e artistico ed in entrambi i casi, il contenimento è una preoccupazione minima che ti dà spazio per giocare con il design.

Per il tuo bagno principale, pensa alla disposizione della stanza e a quale lavabo può funziona meglio per il tuo stile di vita e le tue preferenze personali. Se preferisci avere un mobile con più contenimento, scegli un lavabo da appoggio, se invece cerchi il design al massimo livello opta per un lavabo a semincasso o integrato nel top.

In ogni caso, prendetevi il tempo di pensare a ciò che meglio si adatta a voi.
Noi di RiFRA siamo più che felici di assistervi nella scelta del lavabo perfetto.

I lavabi raffigurati in questo articolo sono solo una minima parte della nostra collezione: sfoglia il nostro sito web per dare un’occhiata a tutti i nostri lavabi!

Lascia un commento

Lasciando un commento su questo blog, accetti l'informativa sulla privacy