I RIVESTIMENTI DELL’ARREDO BAGNO

Se volete realizzare un ambiente elegante e confortevole, la parola d’ordine è scegliere con cura i
rivestimenti.
Alcune tendenze come pietre, mosaici e gres porcellanato con effetto materico (legno, metallo, cemento)
consentono di aggiungere stile ed eleganza al vostro bagno.

RIVESTIMENTI IN MARMO E PIETRA
La pietra trova nel bagno la sua collocazione ottimale, essendo utilizzata per pavimenti e rivestimenti ma anche per lavabi e docce.

Si tratta di una scelta splendida e di estremo lusso.

01_RIVESTIMENTI

La bellezza del marmo e la sua natura liscia si adatta a definire meglio l’ambiente bagno aumentandone il pregio stilistico.

I marmi italiani sono considerati i più pregiati nel mondo in quanto ne esistono di molte varietà, alcune classiche ma altre molto rare e speciali.

Esteticamente dà un senso di robustezza e solidità, nonché una brillantezza davvero particolare; per chi ama la preziosità e l’effetto delle pietre naturali, è praticamente il materiale migliore.

La scelta più contemporanea è quella di usarlo solo in alcune sezioni: ad esempio come pavimentazione o  in porzione di pareti o nelle componenti stesse del mobile  bagno.

RIVESTIMENTI IN RESINA

Sapore urbano, superfici opache e morbide al tatto che creano spazi dall’estetica contemporanea e cosmopolita.

Una scelta assolutamente versatile in progetti d’arredo in continuità  con pavimento e rivestimenti in tutte le zone della casa.

Per le sue caratteristiche di posa, il rivestimento in resina è sempre continuo e non presenta fughe, la scelta in resina viene ormai adottata anche in negozi, showroom, loft, non ci sono limiti.

02_RIVESTIMENTI

RIVESTIMENTI IN RILIEVO

Negli ultimi anni siamo passati a bagni monocromatici, in cui il contrasto lo fanno le superfici.

Queste superfici  in 3D sono caratterizzate da un leggero movimento tridimensionale dato da scanalature orizzontali o verticali, trame astratte o geometriche.

Si gioca così con due piastrelle differenti, seppur dello stesso colore. Una, liscia, rivestirà la maggior parte del rivestimento; un’altra, con un disegno in rilievo, rivestirà invece le zone da evidenziare del bagno. I colori solitamente sono chiari e neutri e il risultato è un bagno moderno, elegante, essenziale.

03_RIVESTIMENTI

MOSAICO

I mosaici in bagno sono formati dalla composizione di tessere che conferiscono dinamismo e ricchezza alla composizione di materiali differenti o riempiono della stessa ceramica particolari zone come doccia, porzioni di parete e lavabi.

La disposizione delle tessere può seguire andamenti lineari e geometrici o virare su disegni floreali e ornamenti broccati e damascati.

Una scelta eclettica che permette di scendere ad elevatissimi gradi di personalizzazione.

5-6_rivestimenti

Laura Murru

PS: Se vuoi ricevere tutte le novità sui nostri bagni visita il nostro sito web www.rifra.com  o seguici sulla nostre pagine social:

https://www.facebook.com/RifraMilano/

https://www.instagram.com/riframilano/

Lascia un commento

Lasciando un commento su questo blog, accetti l'informativa sulla privacy